Magazine di Arte, Cinema, Comics/Manga
Letteratura, Musica, Scrittura creativa, Teatro

Anno X - N° 118 - Febbraio 2012

 

Sostieni Emergency

Chi Siamo Sommario Elzeviro Poesia Indice Autori Gerenza




 


 

 

Home Page


In primo piano


Intervista a Gaetano Perlongo, fondatore di “Radio Ovest 104”
di Gian Battista Oberto





Lo scorso 2 dicembre, a Trappeto, ha esordito per la prima volta in assoluto Radio Ovest 104. Era circa un trentennio che a Trappeto, piccolo paese della provincia di Palermo, non aveva una stazione radio, ma a tal proposito ci hanno pensato i fratelli Gaetano e Gianluca Perlongo con Nicolò Orfeo.

L’attuale redazione è composta dal direttore responsabile Gaetano Perlongo che conduce la trasmissione culturale “Macondo Village”, da Nicola Orfeo co-responsabile delle trasmissioni musicali, mentre Gianluca Perlongo si occupa della direzione telematica. La radio dispone già di un piccolo gruppo di collaboratori, ma l’augurio del direttore è di poter incrementare lo staff con il tempo.



Partendo da sinistra: Gaetano Perlongo con Luciano Nania
nello studio di "Radio Ovest 104"

Gaetano Perlongo, partiamo dall’inizio, com’è nata l’idea di creare questa radio?

Radio Ovest 104 [1] è il parto di numerose esperienze maturate all’interno del laboratorio «Gruppo Forma 20/11» del Centro Studi e Ricerche “Aleph”, da me guidate a cui si son legati Luciano Nania, Nicolò Orfeo e Gianluca Perlongo.

L’idea era di creare un gruppo di lavoro multiculturale teso alla diversità, in cui ciascuno portava passioni e vissuto nell’intento di comunicare e diffondere ciò che accade in questo ovest del mediterraneo: terra di contrasti e contraddizioni, di briganti ed eroi, personaggi che vivono il loro eterno romanzo negli spazi quotidiani delle strade, delle piazze e dei mercati.

Radio Ovest ha già mandato in onda tre puntate, come considera il bilancio?

È andata al di là delle nostre aspettative. Il bilancio è più che positivo, in tre puntate siamo riusciti a catalizzare l’interesse di un vasto e variegato bacino di utenti e contestualmente attirare l’attenzione degli addetti ai lavori. Grazie anche alla tecnologia dei social network, vedi Facebook e Twitter, che ci ha permesso di capillarizzare la promozione del progetto e delle varie trasmissioni.

Quali sono gli obiettivi in chiave futura?

Nell’immediato futuro ampliare l’organico, arricchire ancor di più il palinsesto e trasmettere in diretta.

Il sito della radio
www.radiovest104.it

Per concluder che cosa vuole dire per tutti coloro che seguono Radio Ovest 104?

Cosa dire ai nostri ascoltatori se non continuare a seguirci con interesse, perché Radio Ovest 104 è una fucina di idee e di intelligenze che presenta novità sia musicali, dal mondo Creative Commons, sia culturali, in un format che non ha nulla da invidiare, in relazione ai mezzi coinvolti, alle blasonare realtà medianiche.

[1] 104 è la somma degli anni di Gaetano Perlongo, Luciano Nania, Nicolò Orfeo e Gianluca Perlongo al momento della fondazione del progetto.

 


Tutti i diritti riservati © 2012 Il Convivio - Partner tecnologico Pertronicware

Rubriche

E-book della poesia
Proposte di lettura
Recensioni
Comunicati
Links
Box e-mail
Archivio



Risoluzione consigliata: 800 x 600 pixel - Browser: Microsoft Internet Explorer 4.0 o successivi