Sostieni Emergency

Chi Siamo Sommario Editoriale Poesia Cultura Elzeviro


Home Page


In primo piano


Il volto senza fine
di Eugenio Borgna
editrice Le lettere

l'opera

Ancora una volta Eugenio Borgna ci offre un saggio della sua esplorazione in quel mondo che dall’esterno, frettolosamente e forse anche impietosamente, cataloghiamo con l’etichetta di “follia”.
Un mondo misterioso, che ha un suo proprio linguaggio che deve essere decifrato, una sua propria dolente dignità ed autenticità.
Nel mistero inquietante della “follia”, Eugenio Borgna entra con quella sua sempre più raffinata sapienza e delicatezza, con profondità di scienza e nobiltà di sentimenti, con carità cristiana. Tutte caratteristiche che collocano questo studioso e terapeuta ben al di là della categoria degli psichiatri e dei docenti universitari. Eugenio Borgna è un maestro.
Con il suo caratteristico stile letterario, attraverso il complesso e sicuro periodare, scintillante di metafore e di simboli, ricco di richiami, risonanze, luminescenze e ombre, egli conduce il lettore (dev’essere un lettore non di primo pelo, le vette non sono subito per tutti) a vertici di emozione e partecipazione.
La sofferenza psichica ha una bellezza straziante che affascina e inquieta. La novità di quest’ultimo suo libro sta nel suo confronto con le modalità espressive della creatività artistica e letteraria, pittorica e poetica. Ritorna ancora una volta, come nei libri precedenti, affermata con chiarezza, la distanza dalla psichiatria non umanistica, delle sole pillole scacciapensieri.
La psichiatria di Eugenio Borgna si colloca invece sulle soglie della metafisica filosofica. Ed è appunto su questa soglia difficile e bella che il libro attira e avvince anche i non medici, i non psichiatri, i comuni lettori. Basta che abbiano a cuore l’uomo e la sua verità.

Il testo

Eugenio Borgna, Il volto senza fine, pp. 150, editrice Le lettere, 2004.

 


Tutti i diritti riservati © 2005 Il Convivio - Partner tecnologico Pertronicware

Rubriche

E-book della poesia
Proposte di lettura
Recensioni
Concorsi letterari
Links
Box e-mail
Archivio


Centro di poesia contemporanea

Risoluzione consigliata: 800 x 600 pixel - Browser: Microsoft Internet Explorer 4.0 o successivi