Sostieni Emergency

 

 

 

 

di Anna Messina

 

Vorrei

 

Vorrei riuscire a piangere di nuovo

da anni ormai i miei occhi

sono come i letti dei fiumi siciliani.

Mi commuovo, mi intenerisco,

mi turbo, mi emoziono,

una velatura appena sullo sguardo,

ma piangere no. Eppure

vorrei piangere e singhiozzare ancora

come quando da bambina subivo

un’umiliazione o un’ingiustizia.

Vorrei piangere e singhiozzare ancora

come quando da ragazza

mi sentivo sola e incompresa.

vorrei piangere e singhiozzare ancora

come quando donna ormai

ho vissuto la mia travagliata storia d’amore.

vorrei piangere e singhiozzare ancora

come quando madre mancata

ho dato la morte a mia figlia.

Fu l’ultima volta.

 

A te

 

A te che misuri la strada con i tuoi passi

A te che hai le mani gonfie di calli e geloni

A te che frequenti i bei palazzi perché lavi le loro scale

A te che non trovi i soldi per regalarle una bambola

A te che con i piedi gonfi già all’alba sei china sui campi

A te che hai la schiena rotta ma anche stamani sei giù in

[miniera

A te che senti sempre addosso il puzzo della mondezza che

[raccogli

A te che ogni notte sei in mare

A te che entro una settimana devi rimediare un altro

[alloggio

A te che ti sistemi per la notte sopra una panchina

A te che vorresti uscirne e non sai come fare

A te che tremi ad ogni auto che ti si accosta

A te che hai subito violenza

A te che non vorresti essere mai nato

A te che soffri tanto che vorresti essere aiutato a morire

A te che innocente o colpevole aspetti il tuo momento

A te che vecchio nessuno va più a trovare

A te che bimbo nessuno vuole allevare

A te che sei scacciato come un pensiero molesto

A tutti voi rivolgo lo sguardo

dalla mia gabbia dorata

dove abito e mi crogiuolo

al riparo degli orrori

di questo universo sconnesso

popolato da atrocità e infamie

Allora provo vergogna

per le mie lagnanze isteriche e ridicole

diversivo eccentrico

per privilegiati della vita.

 


Tutti i diritti riservati © 2002 Il Convivio - Partner tecnologico Pertronicware

Rubriche

E-book della poesia

Proposte di lettura

Recensioni

Concorsi letterari

Links

Box e-mail

Archivio


Centro di poesia contemporanea

 

Risoluzione consigliata: 800 x 600 pixel - Browser: Microsoft Internet Explorer 4.0 o successivi