Magazine di Arte, Cinema, Comics/Manga
Letteratura, Musica, Scrittura creativa, Teatro

Anno IX - N° 108 - Aprile 2011

 

Sostieni Emergency

Chi Siamo Sommario Elzeviro Poesia Indice Autori Gerenza





 

 




Le novità editoriali dell'Einaudi



Home Page

 

 


In primo piano


Presentazione del Magazine

di Gaetano G. Perlongo

 

Valerio Evangelisti - Rex tremendae maiestatis

a cura di Gaetano G. Perlongo

L'ultima avventura dell'inquisitore generale d'Aragona, il capitolo finale di un ciclo popolarissimo non solo in Italia. Nel 1372 il nemico mortale di Nicolas Eymerich, Ramon de Tàrrega, viene trovato impiccato nel convento di Barcellona in cui era stato detenuto per anni. Ma il suo cadavere scompare e Ramon viene poco dopo avvistato in Sicilia. Isola in cui si succedono fenomeni misteriosi...

 

Anatra all'arancia meccanica. Racconti 2000-2010

a cura di Gaetano G. Perlongo

L'ufficio di un produttore cinematografico romano. Una città sull'orlo di una guerra tra "animali A" e "animali Z". Il deposito di monete di un papero milionario. Una Milano "culturale" affollata di guitti e fantasmi. Una porcilaia industriale padana. Un combattimento tra galli a Manila. La capitale americana del Parmigiano. Una clinica in collina. Un appartamento bolognese invaso dai piccioni. Un autogrill alla fine della nostra civiltà. Buon inizio di millennio. "Anatra all'arancia" meccanica è una selezione dei racconti di Wu Ming dal 2000 a oggi...

 

Piantala di essere te stesso

a cura di Aurelia Costa

Come mai restiamo spesso incastrati in situazioni da cui non riusciamo a uscire? Perché spesso non otteniamo ciò che ci sta a cuore? Cosa ci impedisce quella capacità di cambiamento che ci salverebbe dall'opprimente sensazione di impotenza che spesso avvertiamo? L'ipotesi dell'Autore è che alla base di ciò vi sia la nostra irriflessa e fisiologica attitudine a essere sempre "noi stessi", prigionieri di un Io che tende a cristallizzarsi in una intricata rete di modelli, le cui pareti di vetro - interfaccia tra noi e il mondo - non riusciamo più nemmeno a scorgere...

Presentazione del libro Giovedì 14 Aprile 2011 - ore 18.00 presso la Libreria Feltrinelli di Palermo.

 

Nataniele Tandro nasce nel 1978, proprio quando Atlas Ufo Robot veniva trasmesso per la prima volta in Italia sull’allora Rete 2, nel 2009 compie trentun’anni e trova lavoro in una multinazionale chiamata Emina”. Qui dovrà manovrare e fondersi con degli inquietanti automi robotici denominati Simulacra. Ma cosa nasconde la Emina ai suoi dipendenti e al mondo intero, quale sarà alla fine il prezzo da pagare? Emina racconta la storia di uno scontro generazionale, dell’ultima battaglia per la difesa dei propri diritti...


 

 

 

 

 




Tutti i diritti riservati © 2002 - 2011 Il Convivio - Partner tecnologico Pertronicware

Rubriche

E-book della poesia
Proposte di lettura
Recensioni
Comunicati
Links
Box e-mail
Archivio






Risoluzione consigliata: 800 x 600 pixel - Browser: Microsoft Internet Explorer 4.0 o successivi