Magazine di Arte, Cinema, Comics/Manga
Letteratura, Musica, Scrittura creativa, Teatro

Anno X - N° 119 - Marzo 2012

 

Sostieni Emergency





Chi Siamo Sommario Elzeviro Poesia Indice Autori Gerenza





 

 




Le novità editoriali dell'Einaudi



Home Page

 

 


In primo piano


Presentazione del Magazine

di Gaetano G. Perlongo

 

Vincenzo Consolo - La pesca del tonno in Sicilia

a cura di Adalgisa Caschiman

La pesca del tonno, così come ancora oggi viene praticata in alcune aree del Mediterraneo, ha origini che si perdono nella notte dei tempi. In una dissertazione, nella quale fantasia e documentazione procedono concordemente, l'autore ce ne rivela le suggestioni letterarie, senza trascurare gli aspetti economici, sociali e antropologici, che vengono ulteriormente approfonditi nei saggi di Rosario Lentini, Filippo Terranova ed Elsa Guggino. Il corredo illustrativo del volume è costituito da un'antologia iconografica delle testimonianze più significative offerte sull'argomento dalla pittura e dalla fotografia...




 

Omaggio a Enzo Sellerio (1924-2012) - Fermo immagine

a cura di Gaetano G. Perlongo

Con il volume "Fermo immagine" l'opera di Sellerio viene presentata nella sua completezza attraverso 150 stampe fotografiche selezionate dall'artista tra le immagini più celebri ma anche tra alcuni scatti inediti e di vita familiare. Tra le voci dei fotografi italiani della seconda metà del Novecento che con la personale esperienza, ci hanno dato un'identificazione precisa del paesaggio e della dimensione sociale della propria terra, quella di Enzo Sellerio è sicuramente una delle più autorevoli. Trasmettendo per cinquant'anni al mondo il canto compiuto di una Sicilia non ancora travolta dalla globalizzazione del costume e del pensiero, Sellerio ci permette di riconoscere, con immediatezza, l'identità di quella sua terra natale, quasi riuscendo a sovrapporsi, con la propria indagine e con la sua persona, all'identità del territorio...



Radio Ovest 104: "trade off" culturale e sviluppo sociale di Raffaele Santonastaso




 

 



 

 

 

Leonardo Sciascia - Il giorno della civetta. Audiolibro

a cura di Gaetano G. Perlongo

Il giorno della civetta è il romanzo di Leonardo Sciascia, pubblicato nel 1961. L'opera dello scrittore arriva a ritrarre esecuzioni mafiose, omertà e collusioni con la politica. L'omicidio di un impresario edile dà l'avvio al romanzo e alle indagini dell'ufficiale dei carabinieri Bellodi, giovane parmense trasferito in Sicilia. Con lucidità, il commissario riuscirà a ricostruire fatti e legami, a riconoscere esecutori materiali e rispettabili mandanti dalle mani intonse. Ma, lungi dall'essere solo frutto di invenzione, la mafia dimostra di avere radici profonde e lunghe braccia: l'inchiesta viene annullata, e all'idealista Bellodi, mandato in licenza nella sua Parma, non resta che la speranza di poter tornare un giorno nell'amata Sicilia...




 


“Il segreto di Pius” dall’università al Festival di Roma

Mercoledì 7 Marzo 2012 alle ore 17.00 la 4° puntata

Firma l'appello per fermare il beauty contest


Tutti i diritti riservati © 2002 - 2012 Il Convivio - Partner tecnologico Pertronicware

Rubriche

E-book della poesia
Proposte di lettura
Recensioni
Comunicati
Links
Box e-mail
Archivio






Risoluzione consigliata: 800 x 600 pixel - Browser: Microsoft Internet Explorer 4.0 o successivi