MARCO SCALABRINO

MEMBRO ONORARIO
 
Biografia
 
Marco Scalabrino, funzionario di ente pubblico, lo studio del dialetto siciliano, la poesia siciliana, la traduzione in Siciliano e in Italiano di autori stranieri contemporanei, la saggistica sono tra i suoi principali interessi culturali.

Attualmente collabora con diversi periodici culturali, cartacei e in rete, nazionali e internazionali, tra i quali Il Convivio di Castiglione di Sicilia (CT), Lume di Sicilia di Firenze, Poein di Sondrio, Parole di sicilia di Piazza Armerina (EN), Literatura di Fortaleza (BRASILE), Progetto Babele di Modena.

È componente della equipe regionale del progetto L.I.R.eS. promosso dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca - Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, per lo studio del Dialetto Siciliano nella Scuola. 
Bibliografia
 
Palori, Documenta 2000, 1997; Poems Puisii, Arti Grafiche Corrao, 1999; ha tradotto in Siciliano le sillogi Okusiksak e Leone Assiro di Enzo Bonventre pubblicate in Poesie Scelte, Palma Editrice, 2000, ha tradotto in Siciliano testi scelti di Duncan Glen pubblicati in Three Traslators of Poems by Duncan Glen, Akros Publications, 2001; ha tradotto in italiano Feast of the Dead di Anthony Fragola pubblicato col titolo Festa dei morti e altre storie, Coppola editore, 2001; ha pubblicato poesie in dialetto siciliano con traduzioni in Francese, Inglese, Italiano, Latino, Spagnolo, Tedesco, Tempu palori aschi e maravigghi, Federico editore, 2002.
Ha scritto il racconto breve in dialetto siciliano A sua disposizozni, tradotto in Francese da Jean Chiorboli e pubblicato in Francia (Albiana - CCU 2002), ha tradotto in Italiano Eu vivo só Ternuras di Nelson Hoffmann pubblicato col titolo Io vivo di tenerezze, Arti Grafiche Corrao, 2002; ha tradotto in Italiano Bagunçando Brasília di Airo Zamoner pubblicato col titolo Scompigliare Brasilia, Editora Protexto, 2004, ha pubblicato
in dialetto siciliano, con traduzioni in Inglese, Italiano, Portoghese, Canzuna di vita di morti d'amuri, Samperi editore, 2006.
 
Membri onorari
 
Vittorio Baccelli
giornalista / scrittore
Arrigo Colombo
filosofo
Drazan Gunjaca
scrittore
Rolf Mäder
pedagogista / scrittore
Saro Marretta
scrittore
Mario Morisi
giornalista / scrittore
 
Piergiorgio Odifreddi
matematico / scrittore
Carlo Ruta
filosofo / storico
Marco Scalabrino
poeta / scrittore
Andityas Soares de Moura
filosofo / poeta
Giulio Stocchi
poeta / saggista
 
Ritorna alla pagina iniziale
 
Centro Studi e Ricerche Aleph
C/o Gaetano G. Perlongo
Via Vittorio Emanuele, 47/49
90040 - Trappeto (Palermo) - Italy
Phone + 39 091/8989830
Mobile + 39 339/3255970
e-mail [email protected]
e-mail [email protected]