Associazione per lo Sviluppo Creativo "Danilo Dolci"


Largo Scalia n. 5. 98047 Partinico (Palermo) - Italy

Programma

L'Associazione per lo Sviluppo Creativo, fondata da D. Dolci, dopo la morte dell'educatore e sociologo triestino è stata ribattezzata col suo nome: E' dotata di uno statuto, che ne indica gli scopi e ne disciplina l'attività.

Il giorno 29 giugno 1998 si procederà ad eleggerne il presidente e il vice-presidente.

Il programma iniziale dell'Associazione è il seguente:

1) Creazione (presso la località "Borgo di Dio" dei Comune di Trappeto - prov. di Palermo - ove Danilo ha abitato), del Centro "D. Dolci", che dovrebbe comprendere unitariamente:

I

- la Casa di Danilo, da trasformare in Museo;

- la Tomba di Danilo, il quale ha espresso per testamento il desiderio di essere sepolto al Borgo di Dio;

- una biblioteca, (da costruire) con sale di consultazione per studiosi, visitatori, scolaresche;

- un Centro di Formazione, già esistente, ma da ristrutturare

II

- Pubblicazione dell'Opera omnia di Danilo, comprendente tutti i suoi scritti;

- Pubblicazione di una biografia di Danilo.

La biografia di Danilo dovrebbe rendere conto delle vicende, oltremodo interessanti, di una personalità vissuta controcorrente: dei suoi obiettivi, delle sue lotte, delle difficoltà, dei successi, dei problemi locali e planetari che egli ha affrontato, delle prospettive di trasformazione della società globale che caratterizzano il suo pensiero.

Si è pensato che tale biografia non deve essere scritta da una sola persona, ma soprattutto attraverso le opinioni espresse da personalità che lo hanno conosciuto, aiutato nelle sue battaglie (Aldous Huxley, Fromm, Habermas, Freire, Chomsky, Cavalli Sforza, L. Lombardo Radice, L. Borghi, Bobbio, Calamandrei, ecc.), nonché attraverso i documenti che attestano le opposizioni politico-mafiose messe in atto contro di lui da una società corrotta, in una democrazia solo formale.

Richiesta di collaborazione

La raccolta dei brevi scritti che destinati a comporre la biografia è in corso. Si pregano coloro che sono a conoscenza di scritti utili allo scopo predetto (4-5 pagine al massimo), di volere inviare fotocopia al seguente indirizzo:

prof. Antonino Mangano - Viale Regina Elena n. 95 (ora Via Mario Passamonte)

98121 Messina, Italy.

Il materiale ricevuto sarà selezionato, secondo gli scopi della biografia stessa.

Si ringrazia

Partinico, 16 giugno 1998


Carissimi amici,
in questi giorni siamo impegnati nella fase conclusiva dei preparativi per la giornata di domenica 28 giugno, anniversario della nascita di Danilo, che si svolgerà a Partinico presso il centro educativo-Mirto.

Subito dopo ci dedicheremo alla definizione del
programma relativo al seminario del 2-3-4 Agosto, che si terrà a Trappeto.

Queste le indicazioni di massima:

1) Presentazione di ciascuno;
2) Presentazione dell'attività attualmente svolta dai gruppi. (Chi volesse intervenire su questo punto è pregato di comunicarlo a Josè entro il 15 luglio);
3) Visita alla diga Jato e Mirto;
4) Iniziative a breve e medio termine:
-Associazione: organico e sedi;
-Collegamento a Internet;
-Pubblicazione biografia su Danilo;

5) Altre iniziative, a lungo termine:
-Per la ripresa della sperimentazione al centro educativo - Mirto;
- Per il centro di formazione al Borgo;
-Prossimi incontri seminari alla Maddalena;
-Pubblicazione Opera Omnia di Danilo;

6) Conclusioni provvisorie e prospettive operative;

7) Saranno possibili il 5 agosto escursioni a Erice, Segesta, Selinunte, Scopello, Monreale...

Anche se ci auguriamo di trovarci insieme al maggior numero di amici vi segnaliamo che non possiamo prevedere oltre 25-30 partecipanti provenienti da fuori per cui sarà necessario concordare in tempo la partecipazione di ognuno ( via telefono  091 8781905 o Fax) già nei prossimi giorni.

                                                I più cari saluti da parte di tutti noi,
                                                                Josè Martinetti.


Comunicato Stampa

Domenica 28 giugno, anniversario della nascita del sociologo- poeta Danilo Dolci, presso il Centro Educativo-Mirto da lui fondato a Partinico, saranno attivate durante la giornata diverse iniziative rivolte all'intera cittadinanza.

Le manifestazioni saranno ancora dell'amministrazione comunale di Partinico, oltre che di varie associazioni di volontariato tra le quali il " Centro per lo Sviluppo Creativo ", l'associazione dei genitori " Tutela Mirto ", Unicef, Legambiente, Auser, Cooperativa No. E.

Il programma prevede nella mattinata attività per e con i bambini, dalle ore 9:30 una fiera di oggetti di artigianato locale, animazione, giochi, passeggiate-ricerca ai piedi del colle Cesarò, una caccia al tesoro e la visione di alcuni video riguardanti la colonia estiva dell'estate scorsa e la figura di Danilo Dolci.

Nel pomeriggio l'appuntamento è per le 17:30 all'Anfiteatro di Mirto, dove con i cittadini, i sindaci di Partinico e Trappeto ed i rappresentanti scolastici, si farà il punto della situazione riguardante la scuola di Mirto e le prospettive per il suo miglior utilizzo nel territorio.

Infine il coro " Mille Regretz " di Catania canterà alcuni villancicos spagnoli, madrigali italiani e corali di J.S.Bach, partecipando inoltre alla lettura dell'ultimo poema di Danilo Dolci " Delirio Etneo ", dalla morte di Empedocle di F.Holderlin.

Per ulteriori informazioni ci si potrà rivolgere al comune di Partinico e alle associazioni di cui sopra.

Per l'associazione " Centro per lo Sviluppo Creativo Danilo Dolci " ONLUS

Amico Dolci.

 


Sommario


© copyright, Pertronicware

Home